Documenti per votare

La tessera elettorale è il documento che permette l'esercizio del diritto di voto unitamente a un valido documento di identità.

 

TESSERA ELETTORALE

La tessera elettorale personale a carattere permanente, istituita con la legge 30 aprile 1999, n. 120 ed è valida per 18 consultazioni.

Nel caso di:

1. variazione della sezione elettorale

2. cambio di abitazione interna al Comune di Castel Mella

3. maggiore età

4. trasferimento residenza da altro Comune

l’Ufficio elettorale ha provveduto ad inviare all'elettore un tagliando di aggiornamento da applicare sulla tessera (casi 1 e 2) o l’invito al ritiro della nuova tessera elettorale (casi 3 e 4).

Nel caso di smarrimento e/o deterioramento della tessera l'elettore potrà richiedere un duplicato presso l'Ufficio Elettorale, previa autocertificazione.

Per il rilascio del duplicato della tessera elettorale, del talloncino di aggiornamento dati ed ogni altra informazione nei giorni precedenti la data delle elezioni, fino alla chiusura delle votazioni, l'Ufficio Elettorale osserva orari straordinari di apertura.

 

 

DOCUMENTO D'IDENTITA'

L’elettore che si presenta a votare deve essere identificato, mediante la presentazione della carta d’identità o di un altro documento di identificazione rilasciati da una pubblica amministrazione, anche se scaduti, purché risultino sotto ogni altro aspetto regolari e possano assicurare la precisa identificazione del votante.

Sono equipollenti alla carta d’identità il passaporto, la patente di guida, la patente nautica, il libretto di pensione, il patentino di conduzione di impianti termici, il porto d’armi, le tessere di riconoscimento rilasciate da un’amministrazione dello Stato, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente.

Ai fini dell’identificazione degli elettori sono valide anche le tessere di riconoscimento rilasciate dall’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia, purché munite di fotografia e convalidate da un Comando militare e le tessere di riconoscimento rilasciate dagli ordini professionali, purché munite di fotografia.

Ultima modifica: Mar, 14/05/2019 - 11:18