Nuove Disposizioni della Regione Lombardia dal 18 Maggio - Coronavirus - FASE 2

Coronavirus Fase 2

Il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dpcm) specifica le riaperture a partire dal 18 maggio, nell’ambito della fase 2 della lotta al coronavirus (PDF allegato).

Riaprono musei, negozi, bar, ristoranti, parrucchieri, centri estetici e stabilimenti balneari.

Ripresa delle funzioni religiose.

Sospeso l’obbligo di autocertificazione per spostarsi all’interno della regione di residenza. 
 

 

Via libera alla possibilità di raggiungere le seconde case (sempre all’interno della regione).

Fino al 2 giugno compreso rimangono vietati gli spostamenti verso le altre Regioni, se non per esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute. In questi casi occorrerà fornire un’autocertificazione.
 
In Regione Lombardia resta in vigore l’obbligo di utilizzare le mascherine o qualsiasi altro indumento a protezione di naso e bocca, anche all'aperto, tranne nel caso di intense attività motorie o sportive,

Resta in vigore il divieto di assembramento.

In allegato è possibile visionare un pdf con le linee guida di Regione Lombardia per la ripartenza del 18 maggio.

Regione Lombardia: clicca qui

Per approfondimenti sui provvedimenti del Governo si rimanda al sito internet dedicato http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

Allegati

Nuovo DPCM 17.05.2020

Note: Nuovo DPCM 17.05.2020

Ordinanza Regione Lombardia n.547 del 17/05/20202

Note: Ordinanza Regione Lombardia n.547 del 17/05/20202

Regione Lombardia - Linee di indirizzo per la riapertura

Note: Regione Lombardia - Linee di indirizzo per la riapertura

Data: 04/05/2020 Ultima modifica: Lun, 18/05/2020 - 16:04